FORNO INDUSTRIALE PER PROCESSO DI TERMOFORMATURA – AMARC srl

FORNO INDUSTRIALE PER PROCESSO DI TERMOFORMATURA

Il forno è inserito in una linea di termoformatura. Pertanto il livello di personalizzazione è elevato e vincolato a caratteristiche della “linea” quali: dimensioni, output richiesto, materiali, capitolato.

Un film di attraversa il forno dove è contenuto, scaldato e movimentato per un numero determinato di metri da un sistema di rulli folli. Un rullo di traino rivestito in silicone ed accoppiato ad un motoriduttore (sotto inverter) gestisce l’accumulo del film nel forno.

Il sistema di rulli (con finitura specchiata) realizzato in acciaio inossidabile AISI304 (cosi come tutto il rivestimento interno) è parte stessa della fornitura.

Sono previsti luci interne e finestre di ispezione sulle porte per permettere all’operatore un controllo istantaneo sul processo.

È previsto un micro switch di tipo “a forchetta”, a sicurezza positiva che interviene disconnettendo ciclo di riscaldamento e movimentazione film in caso di apertura porte.

Dati tecnici

Zone di termoregolazione: 1
Dimensioni utili WxSxH in mm: 1000 x 1000 x 1400
Luogo di installazione: Indoor
Alimentazione riscaldamento: Elettrico
Temperatura di esercizio nominale: Fino a +180°C
Accuratezza temperatura: +/- 2°C
Porte: Nr.1 porta a singolo battente con finestra d'ispezione
Basamento: Il forno è predisposto con un fondo strutturato e coibentato con piedini di appoggio regolabili
Finitura: Interno forno in acciaio inossidabile AISI304, esterno in acciaio al carbonio verniciato RAL 7035 con ciclo standard
Quadro di comando (Processo + Logica): Quadro di comando e canaline di cablaggio integrati. Controllo del processo di riscaldamento in modalità PID