CAMERA CALDA 16 FUSTI, ATEX, DUE ZONE INDIPENDENTI, COSTRUZIONE SPECIALE – AMARC srl

CAMERA CALDA 16 FUSTI, ATEX, DUE ZONE INDIPENDENTI, COSTRUZIONE SPECIALE

La porta di ingresso della fabbrica del cliente ad altezza 2,05 mt, ha indirizzato la progettazione allo studio di nr.1 Camera Calda da 16 fusti, composta da nr.2 unità da 8 fusti / 2 cisterne orizzontali installate una sull’altra.

Per la realizzazione ed il conseguente montaggio di questo progetto speciale, l’unita al livello inferiore è stata fornita con una struttura di travi HEB lungo il perimetro laterale e superiore per sostenere ed imbullonare l’unita al secondo livello.

Il tetto dell’unità superiore è stato realizzato con un struttura idonea ad effettuare il posizionamento mediante l’utilizzo di carrello elevatore.

Le due unita sono state provviste di junction box ATEX a bordo macchina e cablate ad un quadro stagno poi installato al di fuori della zona classificata.

AMARC dopo aver accompagnato il cliente nella fase di progettazione ed allineamento tecnico ha curato trasporto, scarico, montaggio meccanico ed elettrico, avviamento e training.

Dati tecnici

Zone di termoregolazione: 2
Porte: Nr.4 (nr.2 per unità) a singolo battente
Basamento: Fondo in lamiera mm 3,0 per unità inferiore, struttura con travi a HEB 120 di sostegno per unità superiore
Finitura: Interno in acciaio zincato, esterno acciaio al carbonio verniciato RAL 7035 con ciclo standard
Funzionamento: Elettrico
Temperatura di esercizio nominale: Da temperatura ambiente +5°C a +100°C
Quadro di comando (Processo + Logica): Nr.1 quadro di comando per nr.2 unità, fissato a parete in zona non classificata (2 mt dalla macchina), cablato alla camera mediante junction box
Luogo di installazione: Indoor
Protezione antideflagrante (ATEX): Camera scaldafusti installata in zona ATEX II 2G IIB T3